Vatican Report

Al di là della dimensione puramente spirituale, il Vaticano ha interessi e posizioni capaci di incidere sulla scena geopolitica internazionale che raccogliamo negli archivi mensili di Vatican Report.

A margine di quanto comunicato ufficialmente in ossequio ai rigidi protocolli diplomatici, accade infatti frequentemente di poter dedurre orientamenti le cui conseguenze sono di un certo peso.

A giudizio di chi scrive, ad esempio, pare che già dalla malcelata disapprovazione del progetto di erigere il muro al confine con il Messico, si potesse dedurre il mancato appoggio in occasione delle elezioni del 2020 che hanno visto, guarda caso, il Presidente Trump non confermato nonostante i suoi tentativi di recuperare parte dell’elettorato statunitense di fede cristiana tenendo in mano e mostrando la Bibbia in più occasioni pubbliche.

Vatican Report, leggendo tra le righe della cronaca quotidiana e dei comunicati stampa ufficiali, tratteggia quanto e in quale area l’influenza del Vaticano inciderà.

Potrebbe interessarti:

Limes, rivista italiana di geopolitica