Il processo breve all’esame della Camera. Ecco che cosa prevedono i dieci articoli

E’ stata calendarizzata la proposta di legge sul processo breve, mettendola all’ordine del giorno dal 15 febbraio. Il testo licenziato da palazzo Madama si compone di 10 articoli. La durata massima del giudizio penale per reati puniti fino a 10 anni viene portata a 3 anni per il primo grado, 2 per il secondo e 18 mesi per la Cassazione. Nella versione iniziale del disegno di legge, il tetto massimo, complessivo, per i primi due gradi di giudizio e per il ricorso in Cassazione, era fissato in 6 anni. Prevista l’applicazione delle nuove norme sull’estinzione dei processi per violazione dei termini di durata ragionevole, anche ai procedimenti relativi agli illeciti amministrativi, dipendenti da reato, di società, persone giuridiche e associazioni.

Punto per punto, tutto quello che contiene il ddl sui “processi brevi” nell’articolo su ilsole24ore.com