Passo carrabile, vantaggi e svantaggi

Quella del passo carrabile è una disciplina alquanto discutibile a giudizio di chi scrive perché, al proprietario di un’area alla quale gli sia possibile accedere col proprio “carro”, nulla e nessuno dovrebbe limitare tale diritto, a prescindere.

E’ il caso del cancello attraverso il quale ricoverare l’auto in giardino o farvi accedere i mezzi del giardiniere o di altri per la manutenzione della casa, e così via.

Art. 3, punto 37
PASSO CARRABILE: accesso ad un’area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli.

Codice della Strada

Detto questo, fatto sta però che chi voglia eliminare alla radice ogni problema di accesso alla propria proprietà può chiedere all’ente competente, generalmente il Comune, la concessione del “passo carrabile” in corrispondenza del proprio ingresso, includendovi tutta l’area necessaria alla manovra nel caso in cui sia necessaria.

A fronte di un canone annuo variabile a seconda della centralità o meno del suolo pubblico che viene riservato a ciò (dai 20 Euro al metro quadro, minimo) la proiezione del proprio ingresso e l’eventuale area di manovra necessaria sarà sottratta, ventiquattr’ore al giorno, tutti i giorni, alla sosta da parte di chiunque.

Il vantaggio è quindi che, vista la possibilità di far rimuovere forzatamente qualunque veicolo che sosti in corrispondenza del passo carrabile, difficilmente l’accesso sarà impedito.

Art. 158, punto 2
La sosta di un veicolo è inoltre vietata:
a) allo sbocco dei passi carrabili

Codice della Strada

Lo svantaggio è che essendo vietata la sosta di qualunque veicolo, anche quello del titolare de passo carrabile potrà essere multato e rimosso se segnalato alla Polizia locale…

Per approfondimento:

Testo aggiornato del Codice della Strada



si può mantenere la residenza in una casa data in affitto

Si può mantenere la residenza in una casa data in affitto? Dipende…

Quando il proprietario decida di affittare casa propria, si chiederà sicuramente se si può mantenere la residenza in una casa data in affitto...

mancata restituzione del deposito cauzionale è appropriazione indebita

La mancata restituzione del deposito cauzionale è appropriazione indebita?

Alla firma del contratto di locazione è prassi consegnare al locatore tre mensilità a titolo di cauzione ma la mancata restituzione del deposito cauzionale è appropriazione indebita?

ho aperto una mail di phishing

Ho aperto una mail di phishing, SOS!

Il fatto di aver esclamato 'Ho aperto una mail di phishing' presuppone un elevato livello di consapevolezza circa cosa sia il phishing e quali siano i rischi connessi. Ecco cosa fare...

Impugnazione del testamento per lesione della legittima

Impugnazione del testamento per lesione della legittima

Determinate categorie di eredi hanno delle quote minime di eredità riservate loro dalla legge e, nel caso in cui non siano rispettate, è riservata loro la facoltà di impugnazione del testamento per lesione della legittima

cancellazione dell'ipoteca contestuale al rogito

La cancellazione dell’ipoteca contestuale al rogito

L'acquirente di un immobile ha diritto alla cancellazione dell'ipoteca contestuale al rogito ed è vietato al Notaio di procedere finché non l'abbia verificata o predisposta

impugnativa del testamento nei termini

L’impugnativa del testamento nei termini

Sia nel caso di nullità che di annullabilità del testamento, chi si ritenga danneggiato può presentare una impugnativa del testamento nei termini che la legge prevede, molto diversi a seconda del caso concreto