L’acquisto della nuda proprietà

acquisto della nuda proprietà

L’acquisto della nuda proprietà è un atto negoziale tra vivi mediante il quale, come visto nel precedente articolo sul Significato della nuda proprietà, un soggetto acquista la (nuda) proprietà di un bene costituendo, contemporaneamente, un diritto reale di godimento come l’usufrutto a favore del venditore per un periodo determinato o per tutta la vita di quest’ultimo.

Come tutti gli atti aventi a oggetto la costituzione, modifica o estinzione di diritti reali immobiliari, la forma richiesta dalla legge, a pena di nullità, per l’acquisto della nuda proprietà è quella dell’atto pubblico redatto, quindi, da un Notaio o altro soggetto munito di analoghi poteri.

Le ragioni che spingono il nudo proprietario all’acquisto della nuda proprietà sono in genere speculative a medio o lungo termine: in questo modo potrà investire una somma di cui abbia disponibilità, acquisendo un bene di proprio evidente gradimento, a una frazione del valore che avrebbe se dovesse trattare per la piena proprietà.

Il valore della nuda proprietà, benché sia come in tutte le compravendite immobiliari rimesso alla libera volontà delle parti, terrà conto dell’aspettativa di vita dell’usufruttuario riducendo proporzionalmente la stima attuale di valore del ben Rimandiamo al citato articolo per alcuni esempi pratici.

Ripartizione delle spese

Nudo proprietario e usufruttuario non sono obbligati in solido al pagamento delle spese che competono all’uno o all’altro.

Spettano all’usufruttuario le spese connesse all’uso dell’immobile come TaRi – Tassa Rifiuti, l’IMU con possibilità di beneficiare ovviamente dell’esenzione totale nel caso sia l’immobile adibito ad abitazione principale, la manutenzione ordinaria di tutto quanto è nella propria disponibilità, le spese condominiali se presenti.

Spettano al nudo proprietario le restanti spese, come quelle di manutenzione straordinaria.

Il significato di nuda proprietà | L’acquisto della nuda proprietà | Il valore della nuda proprietà | Si può vendere la nuda proprietà? | Nuda proprietà e prima casa, le agevolazioni fiscali

Photo credit, Adobe Stock license 238390310



calcola l'imposta di registro sulla prima casa

Come si calcola l’imposta di registro sulla prima casa?

Nel valutare l'onerosità dell'acquisto di un immobile vanno considerate una serie di spese accessorie e sapere quando e come si calcola l'imposta di registro sulla prima casa può essere molto utile...

legittimo l'obbligo vaccinale

Legittimo l’obbligo vaccinale: multe dovute e addio stipendio

La Corte costituzionale ha anticipato la sentenza con la quale ha dichiarato legittimo l'obbligo vaccinale e ineludibile quindi l'obbligo di pagamento delle sanzioni senza possibilità di ricevere alcuna retribuzione per il periodo di sospensione...

usurarietà del finanziamento

L’assicurazione concorre alla usurarietà del finanziamento

Il costo dell'assicurazione proposta in occasione di un prestito o di un mutuo concorre a determinare la usurarietà del finanziamento e attribuisce al cliente il diritto di ottenere lo stralcio di ogni somma pattuita in conto interessi!

articolo 5 NATO

Cos’è l’articolo 5 NATO e cosa comporta

Dall'inizio delle ostilità in Ucraina si è iniziato subito a parlare dell'articolo 5 NATO, sia da parte della Russia che dei Paesi confinanti le aree interessate. Vediamo cos'è e cosa comporta concretamente...

truffa FTX

Conseguenze (e speranze) dopo la presunta truffa FTX

Chiunque abbia investito in FTX può giustamente sentire il sangue gelare nelle vene da quando la nota piattaforma ha dichiarato bancarotta e si sente parlare di una presunta truffa FTX dalle dimensioni colossali

locazione di una casa vacanze

Aspetti legali della locazione di una casa vacanze

Tra le varie forme di locazione di un immobile abitativo c'è quello degli affitti turistici ed è quindi opportuno valutare tutti gli aspetti legali della locazione di una casa vacanze per evitare sgradite sorprese...