La condanna per spaccio di ‘erba’ di lieve entità

condanna per spaccio di 'erba'

La condanna per spaccio di ‘erba’ rientra nell’ipotesi di spaccio di lieve entità ed è caratterizzato da una pena più lieve anche se comunque significativa…

Se ancora non lo avessi fatto, ti suggeriamo di leggere anche questo nostro articolo: Qual è la pena per spaccio di droga? per una panoramica veloce sul rischio che corra chi abbia a che fare con gli stupefacenti. Il Testo Unico sugli Stupefacenti prevede infatti pene che, a parere di chi scrive, lasceranno sbalorditi per la loro severità e per la loro applicabilità, letteralmente, a chiunque…

Proprio in considerazione della durezza delle pene previste per chi spacci droghe leggere oppure droghe pesanti, la legge ha previsto una trattazione a sé stante nel caso di lieve entità da cui deriva una condanna per spaccio di ‘erba’ sempre importante ma decisamente più mite.

Nel caso infatti in cui sia evidente la totale assenza di una struttura criminale orientata allo spaccio che, anzi, risulti posta in essere in modo del tutto occasionale e sporadico, la condanna per spaccio di ‘erba’ prevede la reclusione da un minimo di 6 (sei) mesi a un massimo di 4 (quattro) anni oltre al pagamento di una multa compresa tra un minimo di € 1.032 e un massimo di € 10.329 a cui si aggiungano le spese processuali, anni di giudizio e appelli prima di arrivare a una sentenza definitiva oltre ai domiciliari in attesa di processo (se si è fortunati)!

Ricordiamo che per spaccio si intende il trasferimento da un soggetto a un altro, dietro pagamento ma anche gratuitamente, di una qualunque quantità di una qualunque sostanza stupefacente. Il gesto corrispondente all’offerta di una sigaretta a un amico, qualora contenga ‘erba’, anche se fatto per semplice cortesia rientra nell’ipotesi di spaccio!

Per completezza va detto che in presenza delle cosiddette circostanze attenuanti, la pena può essere ridotta di 1/3 (un terzo).

Photo credit, Adobe Stock license 171118092



lista delle accise sulla benzina

Il falso mito della lista delle accise sulla benzina

Aleggia da sempre una lunga e oggettivamente incredibile lista delle accise sulla benzina che, dalla guerra in Etiopia alle più recenti alluvioni e terremoti, ne appesantirebbero il prezzo al litro...

donazione a un solo figlio

E’ lecita la donazione a un solo figlio?

In molte più occasioni di quante si creda si ripresenta la questione della donazione a un solo figlio di una somma di denaro, un oggetto di valore o un immobile a discapito di altri figli...

trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Quello di trasferirsi in Svizzera senza lavoro è un desiderio ricorrente sia dalle province confinanti, attratti dalle retribuzioni e da un'organizzazione che ostenta efficienza, sia da terre lontane, attratti da caratteristici paesaggi alpini e dalla eco di benefici fiscali tutti da verificare...

permessi di soggiorno in Svizzera

Breve guida ai permessi di soggiorno in Svizzera

Una delle caratteristiche della Svizzera che attrae è l'applicazione rigorosa delle norme e dovrebbe quindi apparire evidente da subito l'impossibilità di trasferirvisi senza uno dei permessi di soggiorno in Svizzera disponibili...

firmare digitalmente un documento Pdf

Come firmare digitalmente un documento Pdf

A scanso di equivoci, chiariamo subito che firmare digitalmente un documento Pdf non significa apporvici la firma di proprio pugno usando uno degli avveniristici tablet che ci offrono in banca, ad esempio.

vietati i botti di Capodanno

Vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!

Animalisti e amanti dei festeggiamenti più sobri saranno felici di sapere che sono vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!