Nuovo Codice della Strada, cosa cambia

Quello che chiamiamo Nuovo Codice della Strada, in verità, si rinnova ogni anno in qualche sua parte. Dall’approvazione con il Decreto legislativo nr. 285 del 1992 sono continue le revisioni, integrazioni, abrogazioni dei 245 articoli di cui è composto oltre che dei 408 articoli e 19 appendici di cui è composto il suo Regolamento di attuazione.

Di fronte a qualunque dubbio o a un verbale che ci sia stato notificato, è caldamente consigliato di verificare sul portale NormAttiva il testo attualmente vigente per escludere da subito eventuali errori da parte del verbalizzante negli articoli citati e nelle sanzioni amministrative corrispondenti applicate. Dal 2020 al 2021, ad esempio, adeguandosi all’inflazione, sono stati leggermente rivisti gli importi di alcune sanzioni e il riferimento a importi non vigenti al momento della redazione del verbale sarebbe già, di per sé, valido motivo di ricorso al Prefetto.

Tra le altre novità introdotte dal nuovo Codice della Strada vanno citate una serie di misure volte a rafforzare la tutela degli utenti vulnerabili, ossia pedoni, ciclisti, disabili oltre ai conducenti di ciclomotori e motocicli, tra cui spiccano gli attraversamenti pedonali a filo marciapiede, così che i veicoli debbano rallentare, e la precedenza data ai pedoni anche prima che impegnino le strisce pedonali per l’attraversamento.

Nulla di fatto invece per l’innalzamento del limite di velocità a 150 km orari in autostrada, alla riduzione del “giallo” dei semafori a soli 3 secondi (!) e all’inasprimento delle sanzioni per chi venga sorpreso alla guida con telefoni cellulari o tablet.

Ti suggeriamo la lettura della nostra guida – Multe, contravvenzioni e verbali per violazioni del CdS



calcola l'imposta di registro sulla prima casa

Come si calcola l’imposta di registro sulla prima casa?

Nel valutare l'onerosità dell'acquisto di un immobile vanno considerate una serie di spese accessorie e sapere quando e come si calcola l'imposta di registro sulla prima casa può essere molto utile...

legittimo l'obbligo vaccinale

Legittimo l’obbligo vaccinale: multe dovute e addio stipendio

La Corte costituzionale ha anticipato la sentenza con la quale ha dichiarato legittimo l'obbligo vaccinale e ineludibile quindi l'obbligo di pagamento delle sanzioni senza possibilità di ricevere alcuna retribuzione per il periodo di sospensione...

usurarietà del finanziamento

L’assicurazione concorre alla usurarietà del finanziamento

Il costo dell'assicurazione proposta in occasione di un prestito o di un mutuo concorre a determinare la usurarietà del finanziamento e attribuisce al cliente il diritto di ottenere lo stralcio di ogni somma pattuita in conto interessi!

articolo 5 NATO

Cos’è l’articolo 5 NATO e cosa comporta

Dall'inizio delle ostilità in Ucraina si è iniziato subito a parlare dell'articolo 5 NATO, sia da parte della Russia che dei Paesi confinanti le aree interessate. Vediamo cos'è e cosa comporta concretamente...

truffa FTX

Conseguenze (e speranze) dopo la presunta truffa FTX

Chiunque abbia investito in FTX può giustamente sentire il sangue gelare nelle vene da quando la nota piattaforma ha dichiarato bancarotta e si sente parlare di una presunta truffa FTX dalle dimensioni colossali

locazione di una casa vacanze

Aspetti legali della locazione di una casa vacanze

Tra le varie forme di locazione di un immobile abitativo c'è quello degli affitti turistici ed è quindi opportuno valutare tutti gli aspetti legali della locazione di una casa vacanze per evitare sgradite sorprese...