Separazione per maltrattamenti psicologici

Separazione per maltrattamenti psicologici

E’ possibile dar corso alle pratiche di separazione per maltrattamenti psicologici e quali difficoltà si possono incontrare?

Non solo è possibile chiedere la separazione per maltrattamenti psicologici ma questa eventualità renderà la separazione addebitabile al coniuge che, con il proprio comportamento vessatorio, ingiurioso, violento o minaccioso, abbia costretto l’altro coniuge ad abbandonare il tetto coniugale per così preservare la propria sicurezza e/o la propria salute.

Accertata quindi la completa ed evidente disaffezione al matrimonio da parte del coniuge sopraffattore che, con i propri gesti, ha dimostrato inequivocabilmente di non credere né di rispettare il proprio impegno all’assistenza non solo materiale ma anche morale verso l’altro coniuge, ogni possibile convivenza, peraltro già non praticabile legalmente dopo la sentenza di separazione come spiegato qui, sarà quindi da subito del tutto esclusa.

Giova precisare che nel caso dei maltrattamenti psicologici, questi si concretano in un comportamento protratto nel tempo che abbia l’intento (e che raggiunga il risultato) di sminuire progressivamente il valore della vittima ai propri stessi occhi. A differenza della violenza fisica che può consistere anche un solo episodio e senza alcuna giustificazione, nemmeno se frutto di provocazione.

Nessuna difficoltà frapposta al coniuge vessato psicologicamente che voglia sottrarsi ai maltrattamenti psicologici o fisici, come testimoniato anche dalle modifiche al codice penale in materia di deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso (A pagina 5 del documento Pdf) in tema di violenza fisica e lesioni.

Benché il fenomeno possa colpire sia uomini che donne, segnaliamo il numero di telefono 1522 a cui risponde un Call center qualificato a sostegno delle donne vittime di violenza.

Photo credit, Adobe Stock license 220048536



lista delle accise sulla benzina

Il falso mito della lista delle accise sulla benzina

Aleggia da sempre una lunga e oggettivamente incredibile lista delle accise sulla benzina che, dalla guerra in Etiopia alle più recenti alluvioni e terremoti, ne appesantirebbero il prezzo al litro...

donazione a un solo figlio

E’ lecita la donazione a un solo figlio?

In molte più occasioni di quante si creda si ripresenta la questione della donazione a un solo figlio di una somma di denaro, un oggetto di valore o un immobile a discapito di altri figli...

trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Quello di trasferirsi in Svizzera senza lavoro è un desiderio ricorrente sia dalle province confinanti, attratti dalle retribuzioni e da un'organizzazione che ostenta efficienza, sia da terre lontane, attratti da caratteristici paesaggi alpini e dalla eco di benefici fiscali tutti da verificare...

permessi di soggiorno in Svizzera

Breve guida ai permessi di soggiorno in Svizzera

Una delle caratteristiche della Svizzera che attrae è l'applicazione rigorosa delle norme e dovrebbe quindi apparire evidente da subito l'impossibilità di trasferirvisi senza uno dei permessi di soggiorno in Svizzera disponibili...

firmare digitalmente un documento Pdf

Come firmare digitalmente un documento Pdf

A scanso di equivoci, chiariamo subito che firmare digitalmente un documento Pdf non significa apporvici la firma di proprio pugno usando uno degli avveniristici tablet che ci offrono in banca, ad esempio.

vietati i botti di Capodanno

Vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!

Animalisti e amanti dei festeggiamenti più sobri saranno felici di sapere che sono vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!