Figure e compiti del perito medico legale

Figure e compiti del perito medico legale

Medico legale e previdenza infortunistica Il medico legale è una figura professionale di fondamentale importanza nel campo della previdenza infortunistica. Questo articolo si propone di approfondire il ruolo del medico legale e i suoi compiti in relazione alla previdenza infortunistica, analizzando anche i riferimenti normativi che regolamentano questa materia. Il medico legale è un professionista … Leggi tutto

Dichiarazioni non veritiere e certificato medico: conseguenze in caso di omissioni

Residenza fiscale per stranieri in Italia: regole e adempimenti

Certificazione dello stato di salute e dichiarazioni non veritiere: conseguenze in caso di omissioni La certificazione dello stato di salute è un documento fondamentale per molte situazioni della vita quotidiana, come ad esempio l’assunzione in un nuovo lavoro, l’iscrizione a una palestra o la partecipazione a competizioni sportive. Tuttavia, è importante sottolineare che la presentazione … Leggi tutto

Errori dei medici: risarcimento danni in sede civile

Matrimonio civile vs matrimonio religioso: differenze giuridiche

Errori dei medici: risarcimento danni in sede civile Gli errori medici possono causare gravi conseguenze per i pazienti, che spesso si trovano a dover affrontare problemi di salute ancora più gravi a causa di una diagnosi errata o di un trattamento inadeguato. In questi casi, è possibile richiedere un risarcimento danni in sede civile, al … Leggi tutto

Il sieropositivo può tacere il suo stato al medico

I medici e i professionisti del settore sanitario non possono raccogliere l’informazione circa l’eventuale stato di sieropositività in fase di accettazione, a prescindere dal tipo di intervento da eseguire. Questo dato, invece, può essere legittimamente raccolto, previo consenso informato dell’interessato, da parte del medico curante. L‘articolo e la deliberazione del Garante per la protezione dei … Leggi tutto

Responsabilità  professionale: Spetta sempre al medico la prova della mancanza di colpa

Spetta al medico la prova della mancanza di colpa (sub specie della sopravvenienza, nella serie causale che dall’intervento ha condotto all’evento di danno, di un fatto inevitabile o imprevedibile), mentre il paziente è tenuto soltanto a provare il rapporto (nella specie, contrattuale) con il professionista e la riferibilita’ a quest’ultimo dell’intervento.