Verbali di assemblea condominiale, quando sono nulli?

verbali di assemblea condominiale

La redazione dei verbali di assemblea condominiale e la loro conservazione nell’apposito registro tenuto dall’Amministratore è un obbligo previsto dalla legge.

L’articolo 1136 del Codice civile, comma 7, così infatti recita: ‘Delle riunioni dell’assemblea si redige processo verbale da trascrivere nel registro tenuto dall’amministratore’ ed è facile comprendere l’importanza di avere una traccia scritta di tutto il processo decisionale che sia sfociato in una decisione, magari anche economicamente impegnativa, che tutti i condòmini dovranno rispettare.

Tutti i verbali di assemblea condominiale devono infatti riportare per ciascuna di essa il numero progressivo, data, luogo, il nome del Presidente eletto e dell’incaricato della redazione del verbale nonché le modalità di convocazione, i nominativi dei partecipanti con rilievo dei millesimi da ciascuno posseduti e, sulla base dei millesimi intervenuti in assemblea, la validità o meno della stessa.

Solo con questa precisa rendicontazione si può aspirare a garantire la correttezza delle operazioni preliminari e di voto tanto che, la delibera dell’assemblea condominiale priva di verbale va considerata nulla!

Quale che sia la decisione assunta dall’assemblea, dalla regolamentazione dei cani in condominio al rifacimento di tetto o facciate, il condòmino in disaccordo che voglia impugnare la decisione dovrà necessariamente procurarsi copia dei verbali di assemblea condominiale che trattino quella decisione per far valere le proprie ragioni.

Nonostante tutta a professionalità dell’Amministratore che per esercitare come tale deve aver superato un apposito corso di formazione con obbligo di formazione continua come previsto per gli appartenenti a tutti gli Ordini professionali, i verbali di assemblea condominiale hanno la forma e la forza di semplici scritture private tra private, con il limite che ora vedremo.

In rari casi, al termine dell’assemblea, dopo averne dato lettura, tutti i partecipanti siglano il verbale per accettazione. Nella quasi totalità dei casi i verbali di assemblea condominiale vengono invece firmati solo dal Presidente, in genere l’Amministratore, e dal verbalizzante con il limite che, così facendo, il ricorrente potrà rilevare eventuali discrepanze tra quanto contenuto nel verbale e quanto effettivamente deciso in assemblea.



lista delle accise sulla benzina

Il falso mito della lista delle accise sulla benzina

Aleggia da sempre una lunga e oggettivamente incredibile lista delle accise sulla benzina che, dalla guerra in Etiopia alle più recenti alluvioni e terremoti, ne appesantirebbero il prezzo al litro...

donazione a un solo figlio

E’ lecita la donazione a un solo figlio?

In molte più occasioni di quante si creda si ripresenta la questione della donazione a un solo figlio di una somma di denaro, un oggetto di valore o un immobile a discapito di altri figli...

trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Quello di trasferirsi in Svizzera senza lavoro è un desiderio ricorrente sia dalle province confinanti, attratti dalle retribuzioni e da un'organizzazione che ostenta efficienza, sia da terre lontane, attratti da caratteristici paesaggi alpini e dalla eco di benefici fiscali tutti da verificare...

permessi di soggiorno in Svizzera

Breve guida ai permessi di soggiorno in Svizzera

Una delle caratteristiche della Svizzera che attrae è l'applicazione rigorosa delle norme e dovrebbe quindi apparire evidente da subito l'impossibilità di trasferirvisi senza uno dei permessi di soggiorno in Svizzera disponibili...

firmare digitalmente un documento Pdf

Come firmare digitalmente un documento Pdf

A scanso di equivoci, chiariamo subito che firmare digitalmente un documento Pdf non significa apporvici la firma di proprio pugno usando uno degli avveniristici tablet che ci offrono in banca, ad esempio.

vietati i botti di Capodanno

Vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!

Animalisti e amanti dei festeggiamenti più sobri saranno felici di sapere che sono vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!