Se ti fermano senza assicurazione puoi dire addio all’auto/moto!

se ti fermano senza assicurazione

Oltre che ispirato dal buonsenso, l’obbligo di copertura assicurativa per i danni causati da responsabilità civile alla guida di un veicolo, auto o moto che sia, è previsto dal primo comma dell’articolo 193 del Codice della strada in modo tassativo al punto che, se ti fermano senza assicurazione, la normativa è così rigida che potresti dirle addio per molto tempo…

Articolo 193, comma 1 del Codice della Strada: ‘I veicoli a motore senza guida di rotaie, compreso i filoveicoli e i rimorchi, non possono essere posti in circolazione sulla strada senza la copertura assicurativa a norma delle vigenti disposizioni di legge sulla responsabilità civile verso terzi’.

Già in altro nostro articolo abbiamo voluto mettere in guardia i lettori dalle conseguenze che non ti aspetti nel caso di multa con l’assicurazione scaduta ed è qui il caso di ribadirle…

Anzitutto, la sanzione che si dovrà pagare, di certo non leggera.

A norma dell’articolo 193, comma 2 del Codice della Strada: ‘Chiunque circola senza la copertura dell’assicurazione e’ soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 866 a € 3.464. Nei casi indicati dal comma 2-bis [ossia quando lo stesso soggetto abbia violato l’obbligo di assicurazione, in un periodo di due anni, per almeno due volte,], la sanzione amministrativa pecuniaria è raddoppiata’.

Se ciò non bastasse, se ti fermano senza assicurazione l’accertatore dell’infrazione ne disporrà il sequestro e il deposito presso una struttura a ciò dedicata visto che un veicolo senza assicurazione non può assolutamente circolare.

Si potrà rientrare in possesso del proprio mezzo, auto o moto, solo una volta pagata la sanzione, dopo aver pagato il costo del trasporto del mezzo nonché il costo giornaliero del deposito e infine, ovviamente, aver esibito un’assicurazione valida per non meno di 6 (sei) mesi contro i danni da responsabilità civile.

Quanto sopra avviene nella fortunata ipotesi in cui il conducente del veicolo senza assicurazione venga fermato durante un ordinario controllo senza aver provocato un incidente. In quest’ultima eventualità dovrà far fronte con il proprio patrimonio al risarcimento dei danni provocati, come spiegato in questo altro articolo.

Per ovviare a semplici dimenticanze, le compagnie di assicurazione devono garantire per legge la copertura fino a 15 (quindici) giorni oltre la scadenza della polizza, decorsi i quali si verificherà tutto quanto sopra descritto.

Photo credit, Adobe Stock license 317686309



lista delle accise sulla benzina

Il falso mito della lista delle accise sulla benzina

Aleggia da sempre una lunga e oggettivamente incredibile lista delle accise sulla benzina che, dalla guerra in Etiopia alle più recenti alluvioni e terremoti, ne appesantirebbero il prezzo al litro...

donazione a un solo figlio

E’ lecita la donazione a un solo figlio?

In molte più occasioni di quante si creda si ripresenta la questione della donazione a un solo figlio di una somma di denaro, un oggetto di valore o un immobile a discapito di altri figli...

trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Trasferirsi in Svizzera senza lavoro

Quello di trasferirsi in Svizzera senza lavoro è un desiderio ricorrente sia dalle province confinanti, attratti dalle retribuzioni e da un'organizzazione che ostenta efficienza, sia da terre lontane, attratti da caratteristici paesaggi alpini e dalla eco di benefici fiscali tutti da verificare...

permessi di soggiorno in Svizzera

Breve guida ai permessi di soggiorno in Svizzera

Una delle caratteristiche della Svizzera che attrae è l'applicazione rigorosa delle norme e dovrebbe quindi apparire evidente da subito l'impossibilità di trasferirvisi senza uno dei permessi di soggiorno in Svizzera disponibili...

firmare digitalmente un documento Pdf

Come firmare digitalmente un documento Pdf

A scanso di equivoci, chiariamo subito che firmare digitalmente un documento Pdf non significa apporvici la firma di proprio pugno usando uno degli avveniristici tablet che ci offrono in banca, ad esempio.

vietati i botti di Capodanno

Vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!

Animalisti e amanti dei festeggiamenti più sobri saranno felici di sapere che sono vietati i botti di Capodanno, in tutta Italia!